cosa voglio dire
L'idea è di bloccare eventi vissuti in un fotogramma, mantenendo però l'elasticità dei movimenti dei singoli attori in un contesto ambientale evocativo e caratterizzante.
La scelta è di esasperare le anatomie, di costruire la composizione secondo linee guida dinamiche, di distorcere le figure in secondo piano con l'uso di colori puri e luminosi fusi da bruni e terre
intervista su paeseroma.it
opere ->