chi sono
Sono nato a Roma qualche tempo fa e ho vissuto per tantissimi anni al numero 33 di via Margutta, la mitica strada che è ancora oggi considerata la culla dell'arte romana del secondo '900.

Nei suoi cortili, insieme a mio padre Leonardo, ho conosciuto e frequentato gli studi dei grandi Maestri dell'epoca, italiani e stranieri, e con loro ho condiviso le esperienze artistiche e umane che hanno contribuito alla mia formazione. Questo mi ha permesso di avere una grande padronanza dei materiali, del segno e del colore.
Nel tempo ho sviluppato una tecnica espressiva veloce, personalissima e accattivante.
Socio sin dai primissimi anni dell'associazione "Cento Pittori di via Margutta", ho avuto la possibilità di confrontarmi con Artisti delle più disparate scuole e sperimentare nuove vie di comunicazione pittorica.
Ho anche partecipato alla fondazione di diverse associazioni culturali con lo scopo di mantenere alto l'interesse del pubblico verso la produzione degli Artisti contemporanei.
Ho partecipato a innumerevoli mostre d'arte e i miei quadri sono presenti in collezioni pubbliche e private, sia italiane che estere.

intervista su paeseroma.it
gli ultimi lavori


Reds

Tutti al mare... col gran Fiko!

I mille volti di Giò

Leo, tra beute e pistoni

Balera Tango

Like Chet

Drum&Bass

Quelli di Valle Giulia

OltrelaTela

Prove di Bossa

Simon Pietro

Hard Classic

Lo Studio

Il Gilerino

Songs from the wood double bass

Songs from the wood congas

Songs from the wood piano

Songs from the wood sax

Songs from the wood trumpet

Songs from the wood 3

Keyman

Roma, la Porpora e l'Oro

Capannelle

Fat Blues

Amibuz e il Mangiafuoco

Take 5

La mischia

Congas

Le Streghe di Quelimane

Polo

Calcio fiorentino

Football

Football

Placcaggio

Studio d'arte

Akwaba










SOSTIENIMI
SU
FACEBOOK

Gente di
Margutta
...storie...